Home Lascia la tua traccia / Write it!

Lascia la tua traccia / Write it!

Sign guestbookSign guestbook:

esperienze forti 2017 summer camp     10 Aprile 2017 18:43 |
Ciao Evaristo, per la ripartenza di Esperienze Forti c’è il solito controllo da fare del testo da mettere in volantino, vedi se ci sono modifiche da fare.

La scuola finisce il 10 giugno, vuoi che facciamo le due mattine di corso sabato 10 giugno e lunedì 12 giugno? Dammi conferma

DOTTOR CLOWN ITALIA

Dopo un breve corso di formazione di 6 ore c’è il graduale coinvolgimento estivo nelle attività di Co-Terapia” realizzate dall’equipe DOTTOR CLOWN presso l’Ospedale di Vicenza. Si utilizza la “terapia” del sorriso tramite giochi, palloncini, gag e magia per creare una relazione di gioco con le persone e alleviare il disagio che stanno vivendo.

Periodo: mercoledì e giovedì da metà giugno all’ultima settimana di luglio

Orario: dalle 19.00 alle 21.00

Grazie!

Valeria

Alzheimer 2017 and Evaristo     28 Marzo 2017 20:30 |
ciao adriano !
ecco quanto mi avevi chisto e non ho risposto

il progetto finanziato in parte dalla casa di cura e in parte da un ente bamcario esterno che non ha mai formalizzato la sua partecipazione per tre anni - ma noi siamo nadati vanti lo stesso

ora siamo dopo 12 anni di presenza a due mercoledi al mese - di cui 1ora e 15 minuti di "stimolazione cognitiva contrio l'invecchiamento cerebrale - nucleo Alzheimer" inizialmente anche finanziato anche dal CSV provinciale - conta 4 volontari coordinato dal clown terapeuta che sarei io abilitato dal governo italiano per somministrare con l'umorismo e delicatezza spiritosa - attività di recupero della quotidianità con gli oggetti degli anni post guerra, la carta di identita personale, riconoscimneto prpdotti della pubblicità su riviste anni 50, attrezzi della campagna, musiche e canti popolari, racconti vrenacolari il tutto condito da giocoleria , acrobatica, magia, palloncini etc

Abbiamo una seconda tesi quest'anno 2017 in scienze infermieristiche in corso per pubblicare il lavoro decennale con dati propri su di una rivista pediatrica ed in un volume dedicato della collana "dottor Clown " immagini e parole di clown terapia


a presto 8)

PSICKIATRIK CIRCUS a vicenza     28 Marzo 2017 20:18 |

Arriva Psychiatric Circus, spettacolo “folle” sul dramma dei manicomi
di mariopalladino

1

Arriva Psychiatric Circus, spettacolo di circo e teatro che mette i brividi. Dopo un tour in tutta Italia, lo show fa tappa al Foro Boario di Vicenza. Psychiatric Circus è uno spettacolo di circo-teatro ideato dalla storica famiglia circense Bellucci e Medini. Un evento folle e divertente, con artisti di altissimo livello che portano in scena giochi di incastri tra acrobatica al suolo e al trampolino, verticalismo, fachirismo, contorsionismo, manipolazione, fantasismo e folle comicità per regalare agli spettatori risate di puro terrore.

Lo spettacolo si è arricchito di nuovi attori, artisti e comici, andando a formare un cast internazionale di acrobati, ballerini, cabarettisti, attori e pagliacci appartenenti alle più prestigiose scuole di Torino, Flic e Grugliasco, dal circo di stato di Bucarest, Montreal e Londra. Psychiatric Circus è ambientato negli anni Cinquanta e racconta la vita all’interno del manicomio cattolico di Bergen, in Germania, gestito da Padre Josef, dottore e direttore, e dalle sue fedeli suore. Uno spettacolo di circo teatro che si ispira alle suggestioni del Cirque du Soleil, un evento psicotico, un viaggio nella follia, un luogo in cui il senso delle cose è totalmente capovolto.

«Si tratta di uno spettacolo dalle tinte forti che racconta, con il filtro dell'arte, quello che purtroppo è realmente accaduto nei manicomi – spiegano gli organizzatori – il nostro intento non è la riflessione profonda, non sarebbe la nostra competenza. Il nostro obiettivo è coinvolgere il pubblico e soprattutto divertire. Arriviamo a Vicenza con un cast più ricco e tante nuove idee da offrire agli spettatori, a partire dallo strambo personaggio di Suor Graziella, che siamo certi vi stupirà!». Traendo ispirazione dai più celebri horror della storia del cinema e da serie TV come American Horror Story, e unendo questi spunti alla creatività e alla libertà, a volte dissacrante, del circo e del teatro, Psychiatric Circus si propone al pubblico italiano ed europeo come una novità assoluta.

Vicenza, Foro Boario, da giovedì 20 marzo a martedì 11 aprile. Orari di programmazione: dal lunedì al sabato alle 21.30 (escluso mercoledì 5 aprile, giorno di riposo), la domenica alle 18.30. Biglietti disponibili in prevendita su http://www.event4all.net http://www.ticketone.it , e direttamente alla cassa prima degli spettacoli. Nei primi due giorni di programmazione, giovedì 30 e venerdì 31 marzo, gli spettatori potranno ottenere un ingresso a 10 euro, inviando una mail con il nominativo e la scelta del giorno all'indirizzo di posta psychiatricgoa@libero.it
Dal 20 aprile al 7 maggio lo show si sposta a Verona

Fonte
mariopalladino | 28 marzo 2017

FOUNDARAING course a vicenza CSV     12 Febbraio 2017 10:00 |
Ciao Clown! Se qualcuno vuole partecipare a questo momento di formazione basta iscriversi cliccando qui sotto e comunicarlo al direttivo semplicemente per conoscenza.

Buona Domenica :O)



Gentili Associazioni,

informiamo che sabato 18 febbraio si svolgerà il corso Organizzare un evento di raccolta fondi.

L'incontro si terrà a Vicenza presso il Centro di Servizio per il Volontariato in Contrà Mure San Rocco 37/A - Orario: dalle ore 9.00 alle ore 16.00 (con un'ora di pausa pranzo)

Chi desidera iscriversi può farlo inviando la scheda di adesione allegata da spedire via fax al numero 0444/528488 o via mail all'indirizzo formazione@csv-vicenza.org

In alternativa l'iscrizione può essere fatta on line: cliccare qui
Rimaniamo a disposizione per eventuali chiarimenti e con l'occasione porgiamo cordiali saluti.
--

--

Gianna Maculan

Ufficio Formazione



http://www.csv-vicenza.org/immagini_varie/a_firma_2015_ok.jpg

Volontariato in Rete - Federazione Provinciale di Vicenza
Ente Gestore CSV di VI

Centro di Servizio per il Volontariato della provincia di Vicenza
Contrà Mure San Rocco 37/A - 36100 Vicenza
tel. +39 0444 235308
fax +39 0444 528488
web. www.csv-vicenza.org
mail. info@csv-vicenza.org

LORENA Ga     12 Febbraio 2017 09:59 |
Carissimi...
Premetto che sono un disastro con le parole e con le mail... Vorrei essere più brava ad esprimervi tutto il mio affetto!
Dopo 6 anni di partecipazione a dott. Clown vicenza, ho deciso di abbandonare il gruppo. I motivi principali sono i problemi logistici, venire da Bassano mi crea alcuni problemi., non riesco a esprimere appieno tutte le mie potenzialità e sto abbandonando la passione .. e non voglio perdere questa passione Xche per me è importante fare volontariato e di farlo con il naso rosso...un altro motivo è che ho trovato l'amore in un altro gruppo e per questo ho deciso di seguirlo ..
Vi ringrazio tanto x avermi accolto con tanto amore, sono stati 6 anni meravigliosi e ringrazio sopratutto alcuni di voi. Luca Stella che è stato il primo a farmi sentire a mio agio, Antonella e Manuela x la loro splendida amicizia, Tiziana Tortellino x aver percorso con me una parte di vita importante, Catia x essere così amorevole e sincera, Pluto x avermi stimolato tanto come clown...Bambi e balula e arcobaleno cuoricino cuccinella... E tutti i clown che hanno vissuto con me in questi 6 anni, con cui ho condiviso momenti indimenticabili che resteranno sempre nel mio cuore.
Un grazie speciale ad Evaristo x avermi accettato nel gruppo e per il suo aiuto al corso professionisti..
Vi ringrazio tutti, con affetto.
Fontana Lorena, spugnetta

Grazie a te Dott.ssa Spugnetta, per il tuo affetto, per la tua passione e per ciò che hai condiviso.

Ti auguriamo tanta fortuna!

Un abbraccio tutto tondo :O)

Il direttivo
Admin Comment:Admin comment:
abbiamo lanciato sulle vie del mondo una brava clown ...una donna clown...non sento di averla persa...sarebbe scorretto per la storia ! abbiamo fatto un bel pezzo di storia insieme e adesso ne conbinerà di belle con altri ...se per caso avrà voglia di tornare ...cosi tanto per un servizio insieme, una pizza oppure uno spettacolo! welcome lorena GA!

VRSt dr BRST

FROM ROVIGO association     06 Febbraio 2017 19:35 |
Bellissimi di rovigo!! io ci vado ...anche l'ambasciatrice per Amatrice thea ha gia aderito!!


>Ogg: CONDI..MISSIONE ROVIGO info utili
>
>Ciao Evaristo,
>venerdì 10 stiamo organizzando una serata condivisione, aperta a tutti, in cui dedicare del tempo alla condivisione di cosa e’ stato per noi, l’argomento missione in questi anni… ci saranno dei video e non solo…
>ti giro le info, se pensi possa essere utile condividi tra i direttivi? Thanks
>
>
>SERATA CONDIMISSIONE
>
>Alcune info utili...
>Il tutto inizierà per le 20.30 venerdì 10 febbraio
>Ci si troverà al
>"circolo noi centro giovanile don bosco Sarzano" via dei mille 56,
>praticamente dove abbiamo festeggiato la fine dell'anno clown.
>I partecipanti potranno essere tutti clown e anche i simpatizzanti clown incuriositi da questo argomento.. "un clown in missione."
>Quindi potenzialmente tutti.
>Durante la serata ci saranno testimonianze e video di attività fatte in missione, oggi e ieri, dalla nostra associazione...
>per non dire ospiti da fuori provincia coinvolti in prima persona in questo tipo di attività.
>
>per dubbi o altro, fate pure riferimento a Diego o a me (magari non in questo gruppo) per non intasare il tutto.
>
>un abbraccio, intanto continuiamo a sistemare l'organizzazione di venerdì

Evaristo     10 Gennaio 2017 08:59 |
stiamo seguendo 2 tesi - Una con dott.sssa Cecilia Brentegan su . stimolazione e rilassamento in pre anestesia presso al Chirurgia Pediatrica - clown prof orario mattino ore 7.30 /11.30 circa

seconda tesi con una nostra Ex clown di nome Ruzza Valentina in scenze infermieristiche - stimolazione cognitiva contro l'invecchiaamento cerebrale nucleo alzheimer con due struttore protette ( Caldogno e vicenza ) :eek

BUON NUOVO anno 2017!!!Evaristo     28 Dicembre 2016 14:50 |
Carissime, Carissimi, siete disposti:

A dimenticare quel che avete fatto per gli Altri e a ricordare quel che gli Altri hanno fatto per voi?
A ignorare quel che il Mondo vi deve e a pensare a ciò che voi dovete al Mondo?
A mettere i vostri Diritti in fondo al quadro, i vostri Doveri nel mezzo e la possibilità di Fare un po’ di più del vostro Dovere in primo piano?
Ad accorgervi che i vostri simili esistono come voi e a cercare di guardare dietro i loro volti per vedere il cuore?
A capire che probabilmente la sola ragione della vostra esistenza non è ciò che avete avuto e avrete dalla vita, ma ciò che avete dato e darete alla vita?
A non lamentarvi per come va l’universo e a cercare intorno a voi un luogo in cui potrete seminare qualche granello di felicità?
A fare queste cose sia pure per un giorno solo?

Allora per voi Natale durerà per tutto l’Anno...di più...per tutta la Vita.

(Henry Van Dyke - Tradotto e Adattato)

BONARIO DOCTOR vicenza     28 Dicembre 2016 14:26 |
Dai Giovani della Pediatria Oncologica dell’Istituto dei Tumori di Milano



Natale da qualche altra parte

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/15056459_773677086103827_4335125120570181688_n.jpg?oh=7dbf3df36e1a6de964b0f31d4334ea57&oe=58C26EE4

ULTIMA missione in MARCHE e ABRUZZO     26 Dicembre 2016 11:49 |
ciao Evaristo
confermata missione pre Nataliza
partecipanti 7: Carlo Pluto, Giusy Holli, Giulia Rafiki, Cenci Pisellino, Francesca Pimpa, Bonario Confente, Dario Gongolo
Furgone: Unitalsi Bassano
Programma di massima: primo giorno Marche: Tolentino, Pieve Torina, Visso e se ce tempo altri borghi zona sismica; secondo giorno Amatrice e dintorni; terzo giorno ritorno con sosta all'Holidays a Porto Sant'Elpidio. Rientro metà pomeriggio a Vicenza.
Portiamo giù scatoloni di giocattoli già raccolti, selezionati e preparati + pelushe
Prossimi giorni contatto con nostri referenti locali per pernottamenti (a Tolentino o Perugia x prima notte, sulla costa 2' notte zona San Benedetto..più pratico che andare a Campotosto visto che poi partiamo subito).
Info più dettagliate prossima mail...ciaooo
Admin Comment:Admin comment:
Carissimi tutti,

il progetto MODULO ABITATIVO per UNA FAMIGLIA DI AMATRICE è decollato!!!



Il primo risultato positivo è quello di aver coinvolto moltissime persone (ho inviato quasi 600 email) in un progetto che ritengo importante per una società solidale, disponibile e generosa nella quale vorrei riconoscermi insieme a molti di voi. Ad oggi possiamo contare già di aver raggiunto e superato il primo obbiettivo (70 quote per l'acquisto di n°1 modulo da 20 mq.) visto che in cassa ci sono € 7.400,00, ma, da contatti odierni che si materializzeranno domani siamo già oltre e quindi l'obbiettivo principale della casetta da 45 mq. è sicuramente alla nostra portata.

Visto che in tutti i casi nulla si poteva ordinare o meglio, collocare ad Amatrice in questa settimana, anche su consiglio di alcuni di Voi prorogo al 24 dicembre, la vigilia di Natale, il termine ultimo per aderire al progetto, nella modalità già proposta che comunque riporterò in calce.

Nella ben augurata ipotesi che si possa anche superare il massimo obbiettivo prefissato il disavanzo sarà sicuramente investito in un altro piccolo o grande progetto sempre destinato a quella fetta di popolazione più disagiata.

Nel salutarvi Vi invito ad estendere l'appello nel vostro ambito conoscitivo per dare maggior visibilità possibile all'iniziativa.

Ricontatterò tutti sabato 24 per gli auguri e darvi la situazione aggiornata, poi martedì 27 Vi comunicherò l'esito finale ed il nominativo della famiglia alla quale sarà quanto prima consegnato il frutto di questa nostra cordata.

In allegato Vi anticipo intanto la documentazione dell'invio e della avvenuta consegna del modulo abitativo che la nostra Associazione Sportiva ha dato in uso alla famiglia Poggi Costantino (i due genitori anziani con i loro due figli adulti che continuano l'attività di allevatori) di San Tommaso frazione di Amatrice (abitavano a Saletta, ora tutta distrutta, 18 residenti, 22 morti!!!).

fino a sabato 24 dicembre si può contribuire al progetto con l’acquisizione di una o più quote del valore di €100,00 , soldi da farmi pervenire a mezzo assegno bancario e/o contanti o tramite bonifico bancario (obbligatorio per le partite IVA con dicitura " Erogazione liberale per progetto modulo abitativo per famiglia terremotata") direttamente sul C/C dell’associazione TRIS CAR CLUB A.S.D. (IBAN: IT 66 Y 08399 60120 000000310686 ).

Cordiali saluti

Evaristo     26 Dicembre 2016 11:45 |
BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO A TUTTI VOI !! WAITING for 2017 8)

per KARIMA e AYA fundraising     06 Dicembre 2016 22:29 |
aria Rosaria Polistena

5 dic (1 giorno fa)

a Franco, me, dottorclown.it.
Gentile dott. Franco Pepe,
le operazioni sono andate bene e ora le due bimbe vengono alimentate con i pasti semiliquidi "Nutrini" della ditta Nutricia. Domenica 11 dicembre verranno dimesse dall'Ospedale e andranno dai cuginii - Fatima, sua mamma e la famiglia El Mir - in via Lamarmora a Vicenza.
Il dottor Lorenzo Costa è a sua disposizione e ricorda che il primario dottor Chiarenza sarà in Chirugia pediatrica domani e poi da domenica 11 dicembre. Può parlare con il dott. Costa che gradisce non apparire con il suo nome sul Giornale e quindi potrà citare sempre il primario dott. Chiarenza.
le donazioni possono essere inviate all'Associazione Ancis Aureliano Onlus che ha fondato dottor Clown che presta servizo volontario in Ospedale. Il dottor Evaristo Arnaldi raccomanda l'intestazione per la donazione: per Karima e Aya oppure per le sorelle marocchine.... le allego i riferimenti.
La famiglia El Mir l'autorizza a fare le foto delle sorelline. Oggi ho salutato le bimbe e i genitori (giovani e coraggiosi), le piccole sono pelle e ossa. Il visino per fortuna può essere mostrato sul giornale. Aya è più vispa. Finalmente mangiano e si idratano!
Grazie per la sua preziosa collaborazione e cari auguri di ogni bene, pace e gioia.
Maria Rosaria Polistena
cell. 3484120107

Donazioni

Istituto di Credito prescelto per i versamenti dal gruppo Dottor Clown Italia

San Giorgio e Valle Agno Filiale di Caldogno
ABI 08807 - CAB 60210 - N°conto 101729
IBAN: IT73A0880760210011000101729



Bancoposta Filiale di caldogno
ABI 07601- CAB 11800 - N°conto 15489321
IBAN: IT71J0760111800000015489321



Banca Etica Filiale di Vicenza
ABI 05018 - CAB 12100 - N°conto 101919
IBAN: IT10G0501811800000000101919



Intestazione per tutte le donazioni: in questo caso per Karima e Aya o anche le sorelle marocchine

ANCIS aureliano ONLUS
Iscrit. Albo Regione Veneto delle Ass. n° VI507
C.F. 95057840241
Gruppi operativi Dottor Clown - filodrammatica Calidonius - Rockaldini Fans Club - Gruppo di Ricerca storica - Pronto Intervento Team
Sede: Via Zanella - C/o RSA VILLA CALDOGNO Casella Postale 44 - 36030 CALDOGNO - Vicenza - ITALY
Tel +39 0444 752535 e fax +39 0444 752538 cell +393284167415

Dottor clown di corsia :


leggici in www.dottorclownitalia.org INFO: info@dottorclownitalia.org

Evaristo     05 Dicembre 2016 19:13 |
Oggi si celebra la "Giornata Internazionale del Volontariato".

Una giornata che è stata istitutita per riconoscere il lavoro, il tempo e le capacità dei volontari in tutto il mondo.

Oggi è la vostra giornata, siatene fieri!

La vostra presenza sul territorio come volontari AIDO è fondamentale per sensibilizzare la popolazione e far si che sempre più persone in lista d'attesa possano tornare a casa dai loro cari; ma il vostro ruolo è importante anche per supportare tutte quelle famiglie colpite da un grande dolore affinchè possano scorgere nel Dono la luce di speranza che i loro cari stanno diffondendo.

Per essere volontari non sono necessarie grandi doti e grandi capacità.... ma un grande cuore! Ed ogni volta che vi incontro, scorgo in voi l'entusiasmo per la Vita e il desiderio di aiutare gli altri.

Non scordatelo mai... è anche merito vostro se le persone malate che ricevono un organo possono tornare alla Vita... a volte basta un sorriso o una parola gentile detta al momento giusto...

Io oggi vivo con entusiasmo il mio ruolo di volontaria AIDO perchè quando fu il nostro momento di dire "Si, alla Vita", i volontari AIDO hanno supportato me e la mia famiglia... e sarò sempre grata loro per il sostegno ricevuto in quei giorni così difficili.

Ed è per questo che Vi ringrazio con il cuore per tutto quello che fate quotidianamente.

Un caro saluto a voi tutti.

Paola Beggio



"Sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo"
(M. Gandhi)

DA MACERATA TOLENTINO PORTO SAN ELPIDIO     04 Dicembre 2016 15:47 |
Breve testimonianza sull'ultima missione.


Abbiamo portato stavolta i nostri Nasi Rossi in giro per le Marche che, con i suoi 16.000 sfollati è in piena emergenza.
Sabato mattina sulla costa a Porto S.Elpidio in un villaggio turistico che ospita circa 1000 sfollati. Incontri 'porta a porta' nelle casette e bungalow e poi spettacolo per bambini (e non), è stato un bel momento di leggerezza e allegria. tanti volontari dei vari corpi presenti. Grande accoglienza

Poi ci siamo spostati su Tolentino dove ci sono parecchi centri di accoglienza su palazzetto, palestre, ex supermercato e zona camper. Li il sisma non ha fatto crolli ma le abitazioni inagibili sono tante in questo paesotto da 21.000 anime. Abbiamo avuto fortuitamente l'incontro con il 'capo' giusto e così abbiamo avuto tutto il pomeriggio uno della protezione civile locale al nostro fianco per accompagnarci in giro. Tanti bambini. Fatta animazione anche nel tendone mensa (così poi abbiamo mangiato li) e nel palazzetto dormitorio. Siamo stati li tutto il pomeriggio ma non siamo riusciti purtroppo per mancanza di tempo a passare per tutti i centri di ospitalità.. Prima di andare via accoglienza ufficiale missione in Comune.

Domenica invece su per le valli più colpite: Visso e Ussita dove invece i crolli sono stati tanti. Siamo infatti vicinissimi all'epicentro dell'ultima scossa, quella che ha anche distrutto Norcia (irrangiungibile da li per le strade chiuse)..Sono rimaste poche persone nei camper o nelle roulotte che non vogliono andarsene. A Visso ci sono 3 campi. Esercito, VV.FF. CRI dove è stata molto gradita la ns presenza.

Ci hanno invitato a pranzo nel campo protezione civile Piemonte a Pieve Torina. circa 100 abitanti che vivono in roulotte con tanti bambini. Animazione, giochi e musica per tutti.

Poi itineranti per i paesini ormai fantasma dove però si trova sempre qualcuno che vuol rimanere e così vive o nella tenda o in qualche container. In particolare ci siamo fermati ad Appennino, calorosamente accolti dai 10 residenti che non vogliono andar via.

Come sempre poi tanti incontri per strada, in giro. Non abbiamo fatto in tempo purtroppo ad andare a Camerino, città universitaria a 30 km da Tolentino colpita duramente dal sisma e San Severino Marche (ci voleva un'altra gionata)

Per la prima volta non siamo stati nella ''nostra' Amatrice, ma non l'abbiamo certo abbandonata/dimenticata.

A capo Evaristo abbiamo dato, per eventuali prossimi partenti, tutti i riferimenti per contatti, pernottamento, logistica in genere-

ciao
Carlo Pluto

Evaristo     04 Dicembre 2016 15:43 |
IERI SERA raccolti 500 euro !! con questa bellissima serata in montecchio maggiore

sabato 3 dicembre

ore 20:30



SERATA PER LE POPOLAZIONI TERREMOTATE

Racconti di Dottorclown Onlus

Spettacolo clownistico Casa de Tabùa

con André Casaca e Irene Michailidis



Serata conclusiva della trilogia di incontri testimonianza sulle attività realizzate da Dottorclown Onlus nelle zone terremotate di Amatrice e Norcia. Verranno proiettate foto e documenti in presa diretta durante le missioni di servizio, e grazie ad ospiti e racconti di esperienze vissute nei paesi colpiti dal sisma.

Chi avrebbe mai detto che quella casa potesse andare cosi lontano. In una giornata iniziata come quella di ieri, non ci si poteva aspettare tanto. La cosa certa è che un’incontro importante arriva dopo un lungo viaggio e così è stato. Due Mondi. Lui con la sua casa viaggiante, lei con la sua casa sonora. Lui con il suo silenzio impacciato e morbido, lei con le sue abitudini precise e ritmiche. Il loro incontro davanti allo sguardo del pubblico li rende ancora più assurdi, più fragili a tal punto che i martelli ballano per loro. Vedersi dalla terrazza ma non riuscire a trovarsi davanti alla porta, pulire casa, sognare, far colazione, darsi appuntamento sotto un lampione sopra una sedia e salutarsi. Casa de Tábua è un incontro inaspettato tra suono e gesto che rivela il lato comico dell’uomo nel quotidiano. Casa de Tábua è un luogo assurdo ma per noi così reale, che se un giorno riprendessimo quel viaggio lo vorremo portare appresso proprio come le nostre case.



ingresso: donazione libera per le popolazioni terremotate


1307
Entries in guestbook
© Dottor Clown Italia This is a free Joomla-Template from funky-visions.de

Notizie flash

Convention italiana Contact Juggling

Tipo:
Rete:
Globale
Inizio:
venerdì 12 marzo 2010 alle ore 10.00
Fine:
domenica 14 marzo 2010 alle ore 10.00
Luogo:
associazione culturale ekidna

Descrizione

Primo raduno di contact juggling italiano un evento storico a cui non si può mancarare!

First italian Contact Juggling