Home Confederazione DOCUMENTO di Fondazione Confederazione DOTTORCLOWN ITALIA

DOCUMENTO di Fondazione Confederazione DOTTORCLOWN ITALIA

DOCUMENTO di Fondazione Confederazione DOTTORCLOWN ITALIA

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

La CONFEDERAZIONE dei DOTTORCLOWNITALIA ------------------------------------- Punti della Confederazione: ----------------------- 1. Ci ritroviamo nella “storia dei dottorclown”, esperienza, normativa del codice deontologico fin qui ora elaborato dai vari gruppi e utilizzato come riferimemto nel nostro impegno di clown in ospedale. Il termine Confederazione diventa, nell’uso comune e per tutto questo documento, quel gruppo di associazioni che hanno scelto di essere ONLUS e che si riconoscono in questa ”storia dei dottorclown”, per esperienza, formazione e dodice deontologico. --------------------------- 2. La Commissione Formazione rimane nell'Ancis Aureliano Onlus/DottorclownItalia, approfondirà argomentazioni, produrrà materiali, pubblicazioni e continua l'archivio dei testi, bibliografia e seguirà i tesisti. Parteciperà, nominando dei rappresentanti di ogni associazione che fa parte della stessa confederazione, ai Meeting e/o incontri Nazionali ed Internazionali di categoria “coordinamenti clown, forum, forme di diritto e difesa sindacale”. •Si delineerano i rapporti con altre associazioni e/o partecipazione a confederazioni altre •Continuerà il legame con le due scuole presenti, l’Americana di Path (Gesuntheid Istitute) e quella di J. Lecoque (Francese) •Prevederà anche l’accesso, la formulazione delle missioni internazionali con i clown. •Valorizzerà le risorse umane interne a seconda delle competenze professionali e valoriali provenineti dal mondo sociale. ----------------------------------------------- 3. In Ancis Aureliano ONLUS/DottorclownItalia vi sarà, con l'aiuto dei vari capicomici, la dichiarazione di clown, l'esclusione, il titolo di dottorclown, anche al di sopra delle valutazioni di merito di gruppi che escluderanno clown per screzi interni (nessuno è abilitato a ergersi giudice su tutto e tutti...solo un gruppo di esperti clown con almeno 4 o 5 anni esperienza lo farà). •Formazione e Tirocinio è regolato dal codice deontologico e normativo aggiornato, dal piano annuale della formazione integrato dalla commissione formazione che avrà sede nella “scuola di clown terapia” c/o ospedale di Vicenza – sede associazioni, Via Rodolfi, n°37 – 36100 Vicenza, di cui la direttrice Prof Anna Peruzzi – Dott.ssa Dada. •L’accesso all’associazione avviene a vari livelli e su presentazione di domanda scritta, vedi statuto delle associazioni stesse. Si definisce anche la perdita dello status di socio ed eventualmente del servizio come dottorclown •L’obbligo di copertura assicurativa minima di RC conto terzi, poi con copertura maggiore in caso di socio attivo – infortuni, ricovero ospedaliero ed eventi in caso di missioni (rif. Legge quadro sul VO 266) ------------------------------------ 4. La confederazione avrà dei costi che tutti saranno chiamati a sostenere, ci si metterà d’accordo su questo e a seconda degli eventi che organizzerà e avranno comunque la formula del “contributo” una tantum. L’ ANCIS aureliano ONLUS presenterà i progetti a livello Internazionale (europeo) Nazionale, Regionale e poi avverrà in sede di valutazione programmatica la distribuzione dei fondi che saranno comunque sempre usati per scopi Istituzionali (come previsto dal regolamento delle ONLUS/97). •Convegni regionali, nazionali ed internazionali, si può chiedere il supporto di quelli provinciali. •Corsi di vario livello, dall'introduttivo ad avanzato •Per ogni iniziativa dove si userà il nome dei dottorclownitalia ci dovrà essere una comunicazione del fatto alla sede Ancis Aureliano Onlus. •Le situazioni provinciali vengano messe e confronto con gli altri gruppi, per scambio, aiuto e finalizzazione degli obiettivi, sarà importante l'efficacia dei nostri interventi, quindi non dipenderà molto dai tempi e dalle urgenze ma dalla pianificazione in fase progettuale. -------------------------------- 5. Questo della “confederazione dottorclown italia” è un documento che verrà depositato presso l'ufficio del registro di Vicenza, avrà valore legale e le controversie saranno tutte seguite presso il Foro di Vicenza. In essa verrà dichiarato il responsabile dei dati sensibili secondo la nuova legge 196/2003 e il DPS collegato. ------------------------------------------- 6. Ci sarà il comitato di Garanti (provibiri) e/o di Sindaci (collegio dei Revisori), questi membri eletti all'interno dell’ancis aureliano onlus già in passato (storia) e che hanno svolto il loro compito egregiamente. Questi seguiranno e verificheranno la conformità delle scelte, la strategia educativa, la fede nel codice deontologico e l’eventuale allontanamento di chi non si conforma alla “storia” o ne proporrà la progressione della stessa. ------------------------------- 7. Con il dibattito nato dalla Proposta del presidente e fondatore dei DottorclownItalia, che seguiva il naturale senso delle cose, nella giornata formativa di Domenica 2 Aprile 2006 siamo giunti alla visione e costituzione di un organo propositivo e decisionale che è stato chiamato, Consiglio dei Presidenti delle associazioni che portano la storia dei dottorclown (è prevista in questo modo la partecipazione del Piccolo Principe di Mestre Venezia ed eventuali altre associazioni che si riconoscono nella stessa storia). Questo si incontra periodicamente con una cadenza trimestrale (quattro volte nell’arco di 12 mesi solari) e svolge il compito di istruire le pratiche di indirizzo della formazione, tutti possono portare proposte e nello stesso luogo discusse e vincolanti per tutti. ------------------------------- 8. Uno degli strumenti di cui si è dotata la confederazione dottorclownitalia per il coordinamento delle varie associazioni è il sito internet con URL www.dottorclownitalia.org, dove con dei sottogruppi si trovano i siti di ogni associazione che si aggiungerà, per provincia, con Link e differenziazioni di sorte, vi è la mailing list generale di tutti i clown associati. Le spese dello stesso sono a cura dell’Ancis Aureliano Onlus/DottorclownItalia. -------------- 9. Altri punto potranno essere aggiornati nella massima trasparenza, aggiunti dai sottoscrittori firmatari di questo documento, proposto dall’assemblea dei soci, allargato a nuove entrate che abbiano i pre requisiti richiesti dalla nostra storia (corso minimo o parificato). ---------------------------- Caldogno,18 giugno 2006 visto letto e clownificato in sede dai rispettivi presidenti e successive --------------------------- Dottorclown Rovigo ONLUS …………………………………………………………………………. Dottorclown Vicenza ONLUS…………………………………………………………………………. Dottorclown Padova ONLUS………………………………………………………………………….. Dottorclown Belluno ONLUS………………………………………………………………………….. Dottorclown “il piccolo Principe” ONLUS – Venezia ……………………… Dottorclownitalia – Ancis aureliano ONLUS – Caldogno …………… Dottorclown Verona ONLUS……………………………………………………………………….. Dottorclown Bergamo ONLUS ……………………………………………….. Dottorclown Bergamo ONLUS ……………………………………………….. Dottorclown Happy Clown Sassari ONLUS ………………………………………………..
© Dottor Clown Italia This is a free Joomla-Template from funky-visions.de

Notizie flash

Teatro Di Ariele ha inviato un messaggio ai membri di CICLO DI WORKSHOP ESPERIENZIALI DI PSICODRAMMA ANALITICO JUNGHIANO.

--------------------
Oggetto: 26 SETTEMBRE, PRESENTAZIONE DEL CORSO

VIA ROCCO DA CESINALE 6, ROMA
A 100 METRI DA METRO GARBATELLA
DURANTE L'INAUGURAZIONE DELLA NOSTRA NUOVA CI SARà LA PRESENTAZIONE DEI NOSTRI WORKSHOP INTENSIVI DI PSICODRAMMA!
APERTO A TUTTI